Brad Delson

05:00 / Pubblicato da Condor.13 /




Primi anni
Delson è di origini ebraiche, e ha trascorso i suoi primi anni nel sobborgo losangelino di Agoura.

Nel 1996 terminò gli studi alla Agoura High School. Frequentò il college dal 1996 al 2000, e si laureò in UCLA con specializzazione in Comunicazione; in seguito rinunciò agli studi di giurisprudenza, per proseguire la sua carriera musicale.

Il primo strumento di Brad Delson è stata una chitarra, e la sua prima band si chiamava The Pricks, di cui faceva parte insieme all'allora compagno di stanza e di studi universitari Dave "Phoenix" Farrell. All'epoca si diede il soprannone di "Big Bad Brad", e iniziò a firmarsi con "BBB".

Prima che dei SuperXero, fu componente di un gruppo chiamato Relative Degree, con il batterista Rob Bourdon. I Relative Degree si sciolsero dopo solo un concerto.


Linkin Park
Sempre nel 1996, insieme a Bourdon e a Mike Shinoda formò un gruppo chiamato SuperXero. Ai due si aggregarono nel 1997 Mark Wakefield, Phoenix e Joseph Hahn. Con il loro ingresso il gruppo cambiò nome in Xero.

Durante il college, Brad Delson ha avuto l'occasione di lavorare con Jeff Blue, il quale stava allora lavorando con i Matchbox 20 e con Macy Gray. Delson parlò a Blue del suo gruppo, e lo convinse con l'ascolto di alcuni demo. È stato Blue a trovare l'attuale lead vocalist dei Linkin Park, Chester Bennington (che ha sostituito Wakefield nel 1998).

È sposato con Elisa Sara Boren dal 16 settembre 2003.

Ora vive a Los Angeles, dove la band ha sede.


Eventi recenti
Nel 2005, Delson e Joseph Hahn (dj dei Linkin) hanno collaborato ad alcune tracce di The Rising Tied, primo album dei Fort Minor di Mike Shinoda.

Attualmente, Delson e Shinoda sono anche alla guida della Machine Shop Recordings, fondata nel 2003, e che ha recentemente prodotto i lavori di artisti come Holly Brook e gli Styles Of Beyond.

2 commenti:

Comment by panina on 16 gennaio 2009 02:27

saludos, te gusta la musica ehhhh?

Comment by panina on 16 gennaio 2009 02:28

saludos y disfruta de la música

Posta un commento